GIUSEPPE ALFANO

GIUSEPPE ALFANO

GIUSEPPE ALFANO

GIUSEPPE ALFANO

GIUSEPPE ALFANO

GIUSEPPE ALFANO

GIUSEPPE ALFANO

GIUSEPPE ALFANO

GIUSEPPE ALFANO

GIUSEPPE ALFANO

GIUSEPPE ALFANO

GIUSEPPE ALFANO

GIUSEPPE ALFANO

Chi sono

Ho un’ anima da falegname…

Mi chiamo Giuseppe, come il biblico primo  falegname della storia, ma per tutti, parenti e amici, sono Pino….ho i trucioli, fin dall’anagrafe, scritti nel mio destino.

Realizzo creazioni in legno dettate dalla mia fantasia con l’obiettivo di nobilitare un materiale che così  continua a vivere anche dopo la sua fine biologica. Amo l’interazione fra legno e materiali diversi come il rame, la resina e il vetro; da questa fusione nasce il mio stile, che lascia comunque al legno l’onore di essere il protagonista.

Quando affiora un’idea nella mia testa, cerco il legno che mi ispira, seguo le sue venature e la sua forma, mi metto al tornio e non ci sono più per nessuno…un’opera artigianale è dotata di un’anima, e chi l’ha realizzata la conosce fino in fondo e spera che quell’emozione passi anche a chi poi la sceglie per qualcuno o a chi poi la possiede.

Io sono un uomo di poche parole e quello che mi auspico è che i miei oggetti parlino per me….